Amo e Odio

Amo quando un amica/o mi manda un bacio , quando mi accarezza l’anima con un sorriso o una parola. Amo i sorrisi dei bimbi, le loro manine sporche di terra e purezza e le risate sincere. Amo far sentire le persone importanti, perché tutti lo meritano. Amo ascoltare, discutere e mettermi in gioco. Amo il rumore della pioggia quando sono sotto le coperte, l’odore dell’erba bagnata, il sole che scalda la mia pelle, il vento che mi scompiglia i capelli , la tranquillità dei miei silenzi e il silenzio dei miei pensieri. Amo il sapore del sale sulla mia pelle , la sabbia calda e dorata che scivola tra le dita, il rumore del mare che s’infrange tra gli scogli. Amo l’odore e il sapore del caffè, la pizza e il gelato. Amo leggere, immergermi nel silenzio della mia solitudine, piangere per un film, per le emozioni che provo quando scrivo o per l’immensa felicità d’amare.
Odio i pettegolezzi, la falsità e la cattiveria gratuita. Odio chi cerca di approfittare degli altri e chi pensa di potermi fregare. Odio i silenzi gratuiti, i vigliacchi e le mancate verità. Odio la prepotenza, la saccenza e l’ignoranza. Odio sbagliare , ma sono i miei sbagli passati a farmi essere la persona che sono oggi . Odio me stessa quando sono triste e non riesco a reagire o quando deludo qualcuno. Odio sentirmi una ” briciola ” quando guardo l’immensità del cielo, ma Amo credere e sperare che sono un “briciola” importante dell’immensità del cielo……perché tutti, in fondo, lo siamo.