A mio padre

Digressione

foto del padre

A mio padre.

Quando vedo il tuo volto stanco
incorniciato dalla chioma bianca,
quando ti lamenti per le tue gambe doloranti
tu, proprio tu
che ai miei occhi eri l’uomo capace
di sollevare il mondo.
Vorrei abbracciarti,
baciarti,
alleviare le tue pene,
le tue sofferenze,
come tu facevi con me
quando ero piccola.
Ma non ci riesco.
Solo un brivido mi sale su per le spalle,
passando dal cuore,
il pensiero, un giorno,
di poterti perdere… mi annebbia la vista.

© Maria Fornaro
dalla raccolta ” I poeti contemporanei” vol.12
Ed. Pagine – Roma.

IO SONO RESPIRO PURO

Digressione

autrice
Io sono respiro puro,
sono sapore di salsedine,
sono profumo di mirto.
Io sono passeggiate sulla spiaggia
sono sabbia che scivola tra le dita,
sono spuma d’onda.
Io sono allegria,
sono leggerezza e felicità,
sono coriandoli di ricordi.
Io sono lacrime sincere
sono risate e dolci carezze,
sono baci d’amore.
Io sono musica,
sono rugiada sul tuo cuore
sono pioggia e sole.
Io sono una pagina di un libro
ancora da leggere,
sono una tela bianca
ancora da dipingere.
Io sono.
© Maria Fornaro
da ” Io sono respiro puro” Ed. Youcanprint.

Sarò sempre con te

Digressione

mare agitato

Sarò sempre con te,

sarò nella pioggia che ti bagnerà,
nei colori dell’arcobaleno,
sarò nella rugiada la mattina,
nella neve che scenderà leggera.

Sarò nel calore del sole che ti scalderà,
nel bellezza di un fiore,
sarò nel profumo intenso delle zagare,
nella perfezione di una ragnatela,
nel volo di una rondine,
nelle onde impetuose del mare.

Sarò nella voce del vento che accarezzerà il tuo volto,
sarò nella luce delle stelle
quando guarderai il cielo,
nella malinconia della luna,
sarò nella voce del silenzio la notte.

Sarò sempre dove tu vorrai trovarmi.

© Maria Fornaro
da ” Io sono respiro puro” Ed. Youcanprint.

Le ali

Digressione

Le ali

Le ali dei miei pensieri oggi si spiegano leggere

ho stirato le loro pieghe
e sono pronta a spiccare il volo.

Ma se i miei pensieri sono liberi
il cuore è imbrigliato,
non riesco a volare…..

Allora cammino a piedi scalzi
ma le orme che lascio sulla sabbia sono
leggere troppo leggere e
un colpo di vento le spazza via.

Ed io perdo la direzione.

© Maria Fornaro donna che cammina sulla spiaggiada ” Io sono respiro puro” Ed. Youcanprint.